Gossip

Nina Moric: Elena Morali e Luigi Favoloso sono i miei stalker

Luigi Favoloso è tornato al Live-Non è la d’Urso. Ma stavolta da indagato. “Penso che fossi indagato già un paio di giorni dopo la denuncia”, ha esordito in diretta facendo riferimento alla denuncia della sua ex fidanzata Nina Moric, che lo ha accusato di maltrattamenti.

Dopo la denuncia dell’ex modella, l’indagine è andata avanti coordinata dal Pm del pool fasce deboli della Procura di Milano. La Moric ha denunciato Favoloso per minaccia e per presunto stalking, raccontando agli inquirenti di aver ricevuto telefonate su telefonate dal suo ex.

Favoloso, adesso, dovrà presentarsi davanti ai magistrati. Lui si è difeso raccontando di non aver mai toccato Nina Moric nemmeno con un dito, ma saranno i giudici a stabilirlo dopo la fase delle indagini. Adesso è fidanzato con Elena Morali, ex del comico Scintilla. “Nina ha chiamato Elena ed è stata per 4 ore e mezza a parlare male di me”, ha raccontato Favoloso. Che poi ha ammesso di aver chiamato successivamente la Moric “più di una volta” per chiarire.

Ma Nina – in un’intervista scoop al Live – ha svelato di aver ricevuto chiamate su chiamate da Favoloso e di aver notato la sua auto (una Mini bianca) sotto casa. “Mi chiama con una voce spavalda, come se nulla fosse, dopo una denuncia di codice rosso fatta mi dice di andare a casa sua. Vi rendete conto?”, ha raccontato la Moric.

Favoloso, nella sua versione dei fatti, si è difeso dicendo che quella fotografata da Nina non sarebbe la sua auto. Ma la Moric è andata giù duro: “Ho subito violenze fisiche e psicologiche da Favoloso. Chiedo che giustizia sia fatta. Queste persone meritano altro”. Una testimonianza durissima. Che ha lasciato tutti senza fiato. La parola ai giudici.

Fonte: Libero

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno.

Potrebbe interessarti: