Gossip

Brad Pitt racconta la sua malattia

Brad

Brad Pitt è uno degli attori più chiacchierati di sempre, soprattutto per la sua bellezza coinvolgente e passionale. Solo ora, Brad Pitt, ha deciso di raccontare la sua malattia di cui soffre da diversi anni. Non esistono delle vere e proprie cure che portino ad una completa guarigione ma solo alcune terapie.

Brad Pitt è malato da tempo

La malattia da cui è affetto è rara e colpisce solo il 2% della popolazione. Il nome del disturbo raro di cui soffre è prosopagnosia. La notizia l’ha rivelata lo stesso attore, famoso per i suoi film. Brad Pitt ha dichiarato di non riconosce i volti delle persone e talvolta neanche il suo stesso volto.

La rivelazione dell’attore hollywoodiano ha lasciato a bocca aperta i suoi colleghi, i fan e gli amici più stretti. Molti erano all’oscuro del problema. Il bellissimo Brad, ha spiegato di avere alcune difficoltà nel riconoscere i volti delle persone poiché il disturbo è legato al sistema nervoso centrale. Il deficit percettivo, di cui soffre, racconta che può essere congenito o si sviluppa negli anni e peggiora con il passare del tempo

Leggi anche:

Brad Pitt ha raccontato in un’intervista rilasciata nel 2013 ad Esquire e che in questi giorni è tornata a circolare, di non ricordare i volti delle persone, anche di quelle che gli sono più care. A volte le persone pensano che lui volontariamente faccia finta di non riconoscere gli altri e molti finiscono per odiarlo. In realtà, la star del Cinema, spiega che per lui non è affatto semplice, soprattutto a lavoro.

Ecco le dichiarazioni della star

Le parole dell’attore: “Tutti hanno creduto che la mia fosse alterigia. Ma alla luce di quello che sto vivendo, la mia non è presunzione. Purtroppo non riesco proprio a ricordare i volti delle persone, anche di quelle che mi sono più care“.

Ha precisato: “Posso riconoscere le diverse parti del viso, ma non identificare a quale persona appartengano”. Ha fatto sapere: “Non è purtroppo sempre facile, soprattutto per il tipo di lavoro che svolgo. È un grande handicap e tutto ciò mi sta allontanando da molte persone, anche nell’ambito lavorativo”.

Potrebbe interessarti:

Continua: “Mi odiano moltissime persone”, ha raccontato l’attore, “perché pensano che la mia sia una mancanza di rispetto. Un anno mi ero deciso ad affrontare la cosa, chiedendo alle persone ‘okay, ci conosciamo?’, ma le cose sono andate anche peggio. Le persone erano ancora più offese, ti prendevano per egoista. Per me è un mistero. Non riesco ad afferrare un volto”.

E’ possibile guarire?

Brad Pitt, racconta sofferente della sua condizione, con la quale ha imparato a convivere con non poca semplicità. L’attore, inoltre, ha dichiarato: “Non ci sono cure vere e proprie che possano portare ad una completa guarigione. Ci sono solo delle terapie di focalizzazione. Bisogna concentrarsi usando tecniche uditive che puntino al riconoscimento della voce. Poi bisogna concentrarsi su alcuni particolari del viso, come possono essere un neo, o una cicatrice. Non sempre è facile. Soprattutto se si tiene contro del lavoro che faccio. Ecco perché non esco quasi mai di casa: ogni giorno ci sono così tante persone da incontrare!”

Se vuoi consigli di moda e trucco seguici sulla nostra pagina Facebook, basta un Like!