Gossip

Arriva dalla tv spagnola la speranza per Romina ed Al Bano di ritrovare la figlia Ylenia Carrisi ancora viva

Si infittisce sempre di più il mistero circa la scomparsa di Ylenia Carrisi. Sapere che la figlia di Al bano e Romina può essere viva sarebbe una grandissima gioia per i fan che, così, smetterebbero di versare lacrime. E versa lacrime sopratutto Romina Power, che non si trattiene davanti una foto della figlia.

Cristel Carrisi, in occasione di un’intervista rilasciata a Mara Venier, ha spiegato di ricordare in modo lucido le lacrime della madre in quei giorni difficili in cui vennero avviate le ricerche della sorella. Dopo un ventennio, ecco che si apre una nuova pista sulla scomparsa di Ylenia Carrisi.

Molte voci sulla sorte di Ylenia: morta o madre di due bimbe?

Non molto tempo fa si era discusso sull’ipotesi secondo la quale lei, ormai donna adulta, avrebbe scelto l’Argentina come casa. Secondo queste voci sarebbe anche madre di due bambine. E se effettivamente questa versione non fosse del tutto errata?

Romina Power non ha mai fermato le ricerche di Ylenia e non solo: il figlio Yari ha affermato di sapere dove si trova la sorella maggiore ma ha detto, dopo aver compiuto i primi passi, di voler aspettare che sia lei a trovare il modo per mettersi in contatto con lui. In un servizio mandato in onda a TeleCinco, ripreso anche da Il Fatto Quotidiano, sarebbe emerso che Ylenia Carrisi è viva e che si da anni si troverebbe a Santo Domingo insieme al marito Alexander Suero Alvares. “Ha visto Ylenia”.

In occasione della messa in onda del programma condotto da Jorge Javier Vazquez TeleCInco ha fatto ha fatto vedere un servizio scioccante, supportato dal materiale consegnato dal fotografo Toni Torrubiano, che ha preso parte alle indagini su Ylenia Carrisi.

Il conduttore Vazquez in diretta televisiva ha dichiarato: “L’italiano Ricardo Zucchi assicura di aver visto Ylenia Carrisi in più di 20 occasioni a Santo Domingo. Secondo quanto dice, la prima volta che ebbe l’occasione di vedere senza alcun tipo di dubbio Ylenia fu nel 1995.

Dal canto suo, Ricardo aveva cominciato a frequentare l’isola di Santo Domingo perché aveva una relazione con Luis Taveras, un tenente di polizia dominicano. Quest’ultimo era ed è il miglior amico di Alexander Suero Alvares, dominicano e marito di Ylenia. Anche se è dell’isola il suo soprannome è ‘Gringo’. Si tratta di un soggetto di 45 anni, nero, attraente e senza alcun lavoro conosciuto. È sempre accompagnato da una scorta della polizia nazionale (almeno 4 persone) e non si separa mai da Ylenia”. Nell’ultima puntata di Salvame, trasmessa ieri, mercoledì 27 maggio, Vazquez ha anche mostrato ai suoi telespettatori un video inedito con il volto e la voce di Zucchi, che era stato identificato in seguito come un uomo che girava attorno alla famiglia Carrisi.

La preoccupazione è che abbia montato consciamente un caso mediatico per farsi notare. E questo sarebbe di una tristezza infinita.

Fonte: Howtodofor

LEGGI ANCHE: