Accuse gravi ed umiliazione per un concorrente dell'isola. Alessia Marcuzzi indifendibile

Accuse gravi ed umiliazione per un concorrente dell'isola. Alessia Marcuzzi indifendibile

L’Isola dei famosi è ormai alla fine e non sanno più cosa inventarsi per alzare l’asticella dello share. La scorsa puntata abbiamo assistito ad un vero e proprio massacro psicologico contro un concorrente e la conduttrice Alessia Marcuzzi non ha alzato un dito per difenderlo.

Stiamo parlando di Riccardo Fogli e le accuse del tradimento di sua moglie Karin Trentini da parte di Fabrizio Corona in diretta. Parole pesanti quelle del paparazzo contro il cantante:

Se ti metti con una donna più giovane devi aspettarti una cosa del genere. Nel momento in cui diventiamo anziani dobbiamo accettarlo. Siamo tutti un po’ cornuti

La conduttrice del reality non ha preso le distanze da quello che ha detto Corona. Anzi sembrava quasi le facesse piacere questa caduta di stile nei confronti di una persona per bene. Molti amici e colleghi di Riccardo Fogli hanno deciso di commentare l’accaduto. Il primo è stato Cristiano Malgiogio ed a seguire anche i suoi compagni dei Pooh, come Stefano D’orazio e Roby Facchinetti.

L’unica che sembra veramente esserci rimasta male è l’opinionista Alba Parietti: “Voglio e devo dirvi come mi sento. Per onestà intellettuale. Rimugino da due ore. Ho mal di stomaco. Mortificata, dispiaciuta. Purtroppo, molto toccata, triste, ho già detto ciò che pensavo, in diretta, ma i contenuti del video di Corona, mi hanno lasciato veramente l’amaro in bocca, per la volontà di ferire una persona come Riccardo, che non lo merita, ma nessuno lo merita, già a terra, già ferito, già offeso dalla situazione complicata e delicata”.

Scrive Cristiano Malgioglio su Instagram: “Non avrei mai voluto vedere il mio amico Riccardo Fogli in questa immagine con tutta la sua disperazione riguardante la sua vita sentimentale. L’isola dei famosi e’ un REALITY molto interessante e non deve essere un massacro . E’ toccato a un ARTISTA genuino , educato per bene che crede per fortuna ancora all’amore . Mi ha toccato il cuore per l’umiliazione subita. E mi sento di difenderlo… come avrei fatto per qualsiasi persona. Vai avanti amico mio e non perderti….. perché sei speciale. Le ferite passano anche se le cicatrici restano. Ma tu guarda in alto. Ti voglio bene”.

Stefano D’Orazio in un intervista dice: “Si sa che in questi casi, quando gli ascolti non decollano, si inventano di tutto. Non sono preoccupato, immagino che Riccardo abbia messo in conto di potersi trovare di fronte a una situazione del genere. È un uomo sicuro, se la caverà”.

Il messaggio di Roby Facchinetti: “Caro Riccardo, mi dispiace tanto per quanto ti sta accadendo, ma so che sei una roccia e so che porterai a termine questa tua fatica al meglio, per poi riabbracciare finalmente tutta la tua famiglia. Perché per un uomo vero come te, loro sono e rimarranno sempre la cosa più importante della vita. Ti voglio bene e sappi che per me, ma anche per tutti coloro che hanno seguito l’atroce e incomprensibile attacco che hai subito, hai vinto comunque ancora tu: vinci sempre, anche nella tempesta. Ti abbraccio forte. Roby”.