Cucina

Come riciclare le bucce di zucca e i semi

come riciclare le bucce di zucca e i semi

Riciclare le bucce della zucca i suoi semi è possibile! Quella del riciclo è una scelta giusta per evitare sprechi e gettare inutilmente parti della zucca che possono servire per creare qualcos’altro.

La zucca è sicuramente la verdura più amata dell’autunno e l’utilizzo più comune sono senza dubbio le ricette. Si presta bene per le sue ricche proprietà nutritive, ma il discorso sulla zucca non finisce necessariamente in cucina. Questo perché non tutte le sue parti vengono utilizzate nella preparazione di piatti, come sicuramente le bucce e i semi. La buccia della zucca, ricca di fibre, è anch’essa commestibile ma ha un gusto meno dolce rispetto alla polpa. Per seguire la regole del “non si butta via niente” anche con la zucca, è importante sceglierla con cura. É necessario fare attenzione al picciolo, che deve essere morbido e ben solido, o al suono che emette la zucca dopo qualche leggero colpetto: più il suono è sordo più la zucca è fresca e ha sapore. 

Nessuna parte della zucca, che siano le bucce o i semi, debbono essere sprecate! Vediamo alcune idee, consigli e segreti per riciclare tutte le parti della zucca. 

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam.