Casa

Profuma la tua casa con questo metodo naturale: “wow!”

profuma-la-tua-casa-con-questo-metodo-naturale:-“wow!”

Vuoi che la tua casa sia sempre fresca e profumata? Ebbene dovrai affidarti a metodi naturali capaci di sconfiggere gli odori. Il profumo è uno dei sensi più forti legati alla memoria. Che si tratti di una fresca brezza oceanica, di un profumo fruttato o di una torta appena sfornata, gli odori scatenano ricordi ed emozioni quasi istantaneamente.

Per questo motivo, profumare la casa con fragranze naturali non è solo piacevole ma anche benefico. Non solo ci sentiremo più rilassati grazie al rilascio di aromi antistress con gli oli essenziali, ma dormiremo anche meglio grazie all’uso di fragranze naturali e di piante che rilasciano ioni negativi come il rosmarino e la salvia.

Come profumare la tua casa in modo naturale

Quando profumiamo la casa, assicuriamoci di usare i profumi giusti. Esiste un’ampia gamma di profumi naturali che possono essere utilizzati in casa. Le spezie aromatiche come la cannella, i chiodi di garofano e la noce moscata sono ideali per i mesi invernali, quando si vuole dare calore alla casa. Per i mesi estivi, si ricercano profumi tropicali come citronella, lime e arancia.

Possiamo dotarci di diversi strumenti per profumare casa. Le candele sono disponibili in un’ampia gamma di profumazioni, sono poco costose e si trovano nella maggior parte dei negozi. L’opzione naturale sono le candele realizzate esclusivamente con la cera d’api. Trasmettono una fragranza calda e avvolgente e sono ecologiche perché realizzate con un prodotto non inquinante.

L’incenso è un’opzione popolare che viene spesso utilizzata nei templi, negli hotel e nei ristoranti. Esiste un’ampia gamma di profumi disponibili per gli incensi e i porta-incensi. Quando si usa l’incenso, bisogna ricordarsi di collocarlo in un supporto che lo tenga al di sopra del pavimento e lontano da oggetti infiammabili.

La maggior parte degli incensi in commercio non sono di origine naturale e pertanto possono diventare tossici se respirati a lungo. Arieggiamo i locali una volta acceso l’incenso oppure scegliamo le varianti naturali ed ecologiche.

I profumi naturali possono essere creati anche con gli oli essenziali profumati. Si possono usare nel brucia essenze così da disperdere l’aroma in maniera più uniforme nella tua casa. Quando si utilizzano gli oli profumati, seguire le istruzioni riportate sulla confezione e assicurarsi di tenerli lontani da bambini e animali domestici.

Dove posiziono i profumi naturali?

Il posto migliore per collocare gli oggetti profumati in casa è il centro della stanza. In questo modo il profumo si diffonde in tutta la stanza ed evita che diventi stantio e si concentri in un’unica area. Quando profumi la tua casa con candele, incensi o oli profumati, assicurati di posizionarli lontano da oggetti infiammabili come tende e mobili. Mentre le candele e gli incensi emettono un profumo che si diffonde in tutta la stanza, gli oli profumati sono più concentrati e si diffondono solo a pochi metri dalla fonte.

Andiamo a scegliere le fragranze che piacciono a tutta la famiglia. Eviteremo così di creare fastidio o disagio agli altri membri di casa. Arieggiamo sempre gli ambienti e non affidiamoci solo a questi prodotti per profumare casa.

L’articolo Profuma la tua casa con questo metodo naturale: “wow!” proviene da Giornal.it.