Amore Casa

Superstizione o no, meglio non avere questi oggetti in casa! Attirano negatività

La casa è il luogo dove passiamo la maggior parte del nostro tempo a disposizione, è un riflesso della nostra anima e delle nostre emozioni e per questo motivo deve trasmettere serenità e deve farci sentire in pace con noi stessi.

Forse non tutti sanno che, secondo alcune credenze, ci sono degli oggetti di uso comune che, se presenti in una casa, possono emanare vibrazioni negative e interferire con il bilancio energetico dell’abitazione.

Foto ricordo o regali fatti da persone negative

Ci sono alcune persone che, per un motivo o per un altro, non sono più nella nostra vita o non sono più le benvenute. Dovremmo eliminare tutti i ricordi che ci ricollegano a quelle persone perché possono rappresentare un qualcosa che non c’è più o il simbolo di una storia passata che ci ha fatto soffrire.

Piante e fiori artificiali

fiori artificiali non emanano delle buone energie. Sono infatti degli oggetti che nel pensar comune dovrebbero essere vivi e naturali e in questa versione rappresentano un qualcosa senza vita che interferisce negativamente con le vibrazioni della casa. Tra i fiori veri, invece, sono sconsigliati i garofani che stanno benissimo in giardino o sul balcone ma non all’interno delle quattro mura.

Piante grasse

Solitamente le piante grasse come i cactus sono consigliati nell’arredamento di una casa perché sono capaci di assorbire le radiazioni dei nostri elettrodomestici e smartphone. Secondo alcune credenze, invece, i cactus possono attirare problemi economici o amorosi. Meglio una bella collezione di piante grasse o una crisi di coppia imminente? A voi la scelta.

Specchi rotti o macchiati

Secondo il Feng Shui, l’arte giapponese taoista sulla disposizione dei mobili nella propria casa, sostiene che ogni specchio deve essere sempre estremamente pulito, impeccabile e assolutamente non rotto o macchiato. Questi ultimi oggetti, inoltre, non vanno mai posizionati ai piedi del letto.

Forbici aperte

Tranquilli, sappiamo bene che le forbici sono indispensabili tra gli oggetti di una casa. L’unica accortezza che dovete avere è quella di tenerle e riporle chiuse nel vostro cassetto. Infatti le forbici, se lasciate aperte, possono attirare la sfortuna nella vostra abitazione.

Stoviglie spaiate o rovinate

Ogni servizio deve essere in ordine e di ottima fattura. Niente macchie, sbeccature o crepe sulle vostre stoviglie, tra i vostri piatti e nelle vostre tazzine. Per liberare la casa dalle energie negative è consigliabile buttare via tutte le stoviglie rotte e spaiate o, almeno, provare a ripararle.

Scopa rivolta verso il basso

La leggenda narra che non bisogna mai tenere in casa una scopa con le setole rivolte verso il basso perché questa posizione allontana l’amore e la serenità dalla casa. Mi raccomando, controllate subito nel vostro sgabuzzino!

Abiti scuciti o rovinati

Come per le stoviglie anche i vostri abiti devono essere sempre perfetti e in ordine. Non è consigliato accumulare pile di vestiti che “forse un giorno rimetterete” ma tenere solo i capi che vi trasmettono gioia e che vi stanno d’incanto. Una piccola nota per la biancheria intima: buttate via tutto ciò che avete di rovinato o sdrucito, non vi porterà di certo fortuna in amore!

Fonte: dilei

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno e al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Guarda i migliori video su Sbaam. Entra anche tu nella nostra community unisciti nuovo gruppo Telegram Oroscopo Di Paolo Fox Parola di Donna.