Amore

Il modo in cui dormi racconta chi sei

posizioni in cui dormi

Anche il modo in cui dormi racconta chi sei. Tutti i nostri comportamenti nascondono tratti della nostra personalità e raccontano molto di noi. Anche la postura, il modo in cui dormiamo e posizioniamo il nostro corpo per dormire e mentre dormiamo, determina il nostro carattere e la nostra personalità.

Ognuno di noi adotta diverse posizioni per dormire bene, ma qual è la posizione che più vi fa dormire bene? Quale lato del letto è il più adatto a voi?

Posizione fetale

Se tendenzialmente scegliete questa posizione per dormire perché vi facilita il sonno, in realtà dopo un po’ potreste avvertire dolori alla schiena e al collo. Il significato di questa posizione rimanda ad un comportamento di difesa, dovuto ad uno stato di preoccupazione. Può trattarsi anche di qualcosa che vi preoccupa quando dormite con altre persone. Infatti, dormire in questa posizione fetale vi farà evitare quasi sicuramente di russare!

Tutti coloro che dormono in questa posizione si mostrano nella vita come duri e freddi, ma in realtà sono persone molto sensibili nonostante il loro aspetto comunica il contrario. Se non conoscono qualcuno sono sicuramente timidi, mentre quando si sentono sicuri con qualcuno, non hanno paura di esprimersi.

Posizione del tronco

Questa posizione per dormire prevede la colonna vertebrale completamente distesa favorendo la naturale curvatura. Questo comportamento aiuta senz’altro a non soffrire dolori alla schiena. È una posizione che facilita la respirazione ed è utile ed adottata da coloro che soffrono di momenti di apnea.

Solitamente questa posizione per dormire viene scelta da persone socievoli e fiduciose, anche quando si trovano in presenza di estranei. Uno studio statistico dimostra che il 15% delle persone analizzate dorma in questa posizione.

Posizione dell’altoparlante

Questo tipo di posizione viene scelta dal 13 % delle persone osservate nel medesimo studio. Tendenzialmente le persone che trovano piacevole questa posizione per dormire, sono persone ciniche e che spesso riscontrano difficoltà nel prendere decisioni importanti nella vita.

Posizione del soldato

Chi sceglie questa posizione per favorire il proprio sonno sceglie senza dubbio la posizione migliore per riposare la colonna vertebrale, la schiena e il collo. Purtroppo però, come rovescio della medaglia, va a sfavore di chi dorme insieme a voi perché è una posizione che favorisce il russare.

Coloro che tendono a scegliere questo modo per dormire, sono individui riservati, esigenti e con grandi aspirazioni. Lo studio mostra che solo l’8% degli individui dorme in questa posizione.

Faccia in giù

È questa una posizione che va a favorire la digestione, ma all’opposto, il posizionamento della testa in questa posizione vi farà dormire con il collo girato per poter respirare bene. Questo, porterà con molta probabilità ad un risveglio all’insegna di mal di schiena e dolori al collo. È il 7% delle persone a scegliere questa posizione: si parla di persone socievoli anche se spesso sono suscettibili e non molto calmi. Sono persone che accettano difficilmente le critiche.

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo Facebook Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno. Entra anche tu nella nostra community! Unisciti al nostro gruppo Telegram Oroscopo Di Paolo Fox Parola di Donna.

Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno.