Amore

I passi giusti per riconquistare un ex

riconquistare un ex

Vuoi sapere quali sono i passi giusti per riconquistare un ex? A volte le rotture non sono definitive, ma con un corretto approccio si potrebbe recuperare la relazione e potreste ritornare a stare insieme!

Non arrendetevi facilmente, con alcuni semplici passi potreste tornare al fianco del vostro ex o della vostra ex ragazza. Se pensate sempre a quella persona, insistentemente, e non sapete come riconquistarla, siete nel posto giusto. Aldilà del motivo per cui avete rotto la vostra storia d’amore, per ripartire c’è bisogno di una premessa di base da rispettare in qualsiasi caso: ogni relazione d’amore ha bisogno di libertà. Per questo, oltre ai vostri tentativi, dovete promettervi di accettare anche l’eventualità di lasciar libera l’altra persona nella scelta che non voglia tornare con voi.

Prima di iniziare il vostro tentativo di riconquista, arrivate alla consapevolezza del fatto che le persone nella vostra vita vanno e vengono, che le relazioni possono finire, e quindi avere una durata più o meno lunga. È importante avere il giusto atteggiamento quando si affronta una rottura: nel caso andasse male il tentativo, dovete imparare a superare la rottura e ad imparare ad essere felice allo stesso modo, come prima.

Per recuperare una relazione, la prima cosa da fare è pensare a te! Tralasciando quali siano stati i motivi della rottura o chi abbia deciso di rompere, se è avvenuta di recente potresti sentirti disorientato e frastornato. Mantenete la calma, ogni rottura ha le sue fasi. È totalmente normale sentirsi tristi e sconvolti, ma nonostante tutto questo passerà presto e vi sentirete bene, di nuovo!

Ecco i passi giusti per la riconquista di un ex

1. Analizzare le dinamiche della rottura

Il primo passo da fare per capire se è possibile riconquistare un ex è fermarsi da soli, pensare alla vostra persona, e fare una lista di pro e contro, ciò che apprezzate di più di lui/lei e cosa non sopportate, vi infastidisce o vi fa arrabbiare. Segnate tutto senza tralasciare nulla, in questo modo vi aiuterete a tener ben chiaro il quadro generale della situazione.

Questo primo passo è fondamentale! Non abbiate paura di prendervi un po’ di tempo per riflettere su voi stessi, su l’altra persona e su entrambi insieme. Ripensate a come è andata e comprendete per bene se la rottura è stata voluta da te o dall’altra persona. Se vi ritrovate nel secondo caso, sicuramente il vostro stato d’animo è a pezzi, magari vi fate prendere facilmente da ansia e rabbia. Non agite in questo stato!! Non è positivo per la riconquista, anzi, potrebbe peggiorare la situazione.

2. Scrivi un messaggio al tuo ex per dirgli tutto quello che hai dentro

La relazione si costruisce anche sui piccoli dettagli, quindi dire semplicemente “torniamo indietro e stiamo insieme” non va bene. È importante essere aperti, dire tutto ciò che si prova, anche le fragilità. Scrivete tutto ciò che volete dire alla vostra persona, tutto ciò che avete dentro, con il cuore, senza avere paura. Ricordate al vostro ex perché vi rende felice, perché vi piace e perché volete che faccia parte della vostra vita. Chiedete scusa se è necessario.

3. Metti in pratica un po’ di seduzione

Considerare qualche fase dedicata alla seduzione non guasta mai. Sempre considerando che bisogna lasciare passare un po’ di tempo dalla rottura prima di fare qualsiasi cosa (anche parlare). Nella fase di seduzione si consiglia di mantenere un comportamento desiderabile, che faccia in modo che l’ex avverta un desiderio nei vostri confronti. Dovete considerare che assillare ed insistere con qualcuno, la maggior parte delle volte, non porta alla reazione desiderata, ovvero interesse. È probabile incorrere nel risultato opposto alla conquista!

L’idea da considerare è “meno è meglio”: poche azioni, meglio se desiderabili così da far pensare di nuovo a te. Fate in modo che il vostro ex vi veda vivere la vostra vita, che non siete dipendenti da lui notte e giorno, ma con la fase precedente sa perfettamente e chiaramente quali sono i vostri sentimenti.

4. Siate sinceri

Essere sinceri non è mai una scelta sbagliata. Dire con sincerità ciò che provate per l’altra persona, e sopratutto dirlo di persona, faccia a faccia, è una buona mossa. Non nascondetevi dietro un messaggio scritto ed inviato. Abbiate coraggio, aprite il vostro cuore, se è amore vero tutto ciò che provate trasparirà anche dai vostri occhi! Se davvero c’è qualche possibilità di tornare una coppia perché quello è il vostro destino, essere sinceri è essenziale.

5. Vivi la tua vita

A questo punto, dopo aver mostra in ogni modo quanto amata l’altra persona, l’ultima fase è quella tornare a vivere la vostra vita, senza comportarvi come se la relazione fosse già tornata come prima. È importante ora lasciare a l’altra persona la parola, per capire cos’è che prova. Una volta detto cosa provate voi, ora dovete chiedere di sapere cos’è che prova l’altro/a.

Leggi anche:

Resta aggiornato sulle ultime notizie con Parola di Donna. Iscriviti al nostro gruppo di cucina Ricette facili e veloci ogni giorno

Entra anche tu nella nostra community! Iscriviti al gruppo dell’Oroscopo di Paolo Fox ogni giorno e unisciti al nostro gruppo Telegram Oroscopo Di Paolo Fox Parola di Donna.